Home Notizie L'UE è pronta a sostenere gli USA nel conflitto commerciale con la Cina

Notizie

L'UE è pronta a sostenere gli USA nel conflitto commerciale con la Cina

L'UE è pronta a sostenere gli USA nel conflitto commerciale con la Cina

Il Wall Street Journal informa che l'Unione europea è pronta a sostenere gli Stati Uniti in uno scontro commerciale con la Cina se Washington abolisce i dazi di acciaio e alluminio per le imprese europee. Secondo la pubblicazione, Bruxelles sta attualmente lavorando a una proposta di partenariato commerciale tra Stati Uniti e Unione europea, che ricorda l'accordo transatlantico.

Nell'ambito della futura cooperazione, l'Unione europea è pronta a ridurre le tariffe sulle importazioni di automobili americane, attrezzature industriali, prodotti agricoli e medicinali. Inoltre, Bruxelles è pronta a sostenere Washington nel "contrastare alcune pratiche commerciali in Cina". Come notato nel Wall Street Journal, questo può essere espresso nel deposito di cause congiunte contro la RPC nell'Organizzazione mondiale del commercio.

È stato riferito che la proposta di cooperazione tra l'UE e gli USA proveniva dalla Germania. L'economia di questo paese dipende molto dalle esportazioni e lo scontro commerciale con gli Stati Uniti può danneggiarlo enormemente. Secondo lo studio ZEW, i sentimenti degli investitori istituzionali in Germania sono al loro livello più basso da oltre 2,5 anni, a causa della minaccia di una guerra commerciale. Il 1 ° maggio, i dazi americani sull'acciaio e sull'alluminio cominceranno a colpire i paesi europei, il che aggraverà ulteriormente la situazione. Pertanto, il desiderio della Germania di stabilire relazioni con gli Stati Uniti è pienamente giustificato.