Home Biblioteca del trader Cos'è il Forex?

Biblioteca del trader

Cos'è il Forex?

Cos'è il Forex?

Forex è il mercato di denaro (o finanziario) più grande nel tutto il mondo. Ma per capire come funziona il Forex, è necessario da inizio a trattare con le peculiarità il funzionamento dei mercati dei cambi nel suo complesso. I mercati finanziari sono sistemi specializzati, in cui partecipanti hanno la possibilità di negoziare diversi prodotti finanziari. Il sistema mondiale comprende un gran numero di partecipanti: borse, società commissionarie e le varie istituzioni finanziarie (banche, fondi, assicuratori). Svolgono un ruolo importante anche individui, di cui quantità sempre diventa di più ogni anno.

Nonostante il fatto che sui mercati finanziari possono essere venduti materie prime e prodotti, i mezzi monetari e titoli vanno spesso valutati come i prodotti di base individuali. La merce principale su Forex è la valuta, dunque, tutte le operazioni sono relative alle unità monetarie. Data questa particolarità, il termine «Forex» è spesso usato per riferirsi alle operazioni di cambio valuta. Inoltre con la parola Forex possono essere chiamate tutte le transazioni valutarie sul mercato, ma questo significato viene utilizzato principalmente in ambiente di lingua inglese.

Caratteristiche del mercato Forex

Il nome «FOREX» è l’abbreviazione da FOReign EXchange (tradotto dall’inglese «cambio della valuta estera»). Come era già indicato, e in corrispondenza alla traduzione, Forex è il mercato finanziario interbancario, in cui vengono eseguite le operazioni di scambio di valuta di un paese nelle unità monetarie di un altro paese.

Coprendo tutto il mondo, il mercato opera su un 24/5, cioè, tutto il giorno dal Lunedi al Venerdì. In maggior parte, questa specifica di trading è diventata la causa della sua immensa popolarità tra i broker e trader, in quanto si differenzia il Forex dalle molte borse, dove il trading avviene esclusivamente durante la giornata lavorativa. Oggi Forex è il leader dei mercati finanziari secondo la quantità di operazioni. I dati ufficiali mostrano, che il fatturato medio giornaliero nel mercato Forex è più di 4 trilioni di dollari, ed entro il 2020 è prevista una crescita a 10 trilioni di dollari.

Con questo volume, il mercato Forex ha la liquidità più alta, che rende possibile lo scambio di qualsiasi quantità di valuta in qualsiasi momento.

Caratteristiche del trading

Lotto minimo

Una caratteristica molto importante del mercato Forex è che si è accettato di effettuare transazioni commerciali in lotti. Contratto standard (il lotto) comprende 100 mila di unità monetizzata acquistate. Tuttavia, questa pratica è utilizzata molto raramente — i contratti più scambiati sono in volume di dieci o più lotti.

Leva finanziaria

Ma va notato, che le quantità indicate sopra, non sono sempre disponibili per individui, e loro, per raggiungere i suoi obiettivi hanno bisogno di rivolgersi alla società di intermediazione. L’essenza di questa cooperazione è che il broker può fornire al cliente la leva. Come si fa? Trader apre un conto di trading reale nella società (possibile anche un’account demo) e deposita una certa quantità di denaro. Questi fondi sono una garanzia di solvibilità del cliente al broker, e il broker quindi concede il prestito desiderato, che si chiama sul mercato Forex la leva finanziaria.

Al momento dell’apertura della posizione da parte del cliente, la società congela la parte dei fondi del trader per assicurare il contratto (prendendo un margine). Allo stesso tempo, la società di intermediazione aggiunge fondi sul conto del cliente, aumentando così la capacita d’acquisto in 100, 200 o 500 volte, dipende da strategia del commerciante. In questo caso, la leva può essere 1:100, 1:200 o 1:500 corrispondentemente. Questa tecnica permette di fare un piccolo deposito, e convertirlo in opportunità grandi — quando si utilizza, ad esempio, una leva di 1:100, un deposito di $ 10.000 permetterà al trader di pretendere al affare di $ 1 000 000 (1 milione di dollari).

Conto Cent

Oltre alla leva finanziaria, molti broker permettono ai loro clienti di negozziare con un deposito minimo di $ 10 per i conti Cent. $ 10 su questi conti vuol dire 1.000 unità. Utilizzando la leva finanziaria, il trader può aprire transazioni pari a 100 000 (1 lotto).